A La Thuile, il 13 e il 14 gennaio X edizione di “Sci Solidale con Telethon”

Sciare non è mai stato cosi bello. A La Thuile, in Valle d’Aosta, il 13 e il 14 gennaio 2018 in programma la X edizione della manifestazione “Sci Solidale con Telethon”.

Lo sci sposa una nobile causa, trasformando lo sport, per due giorni, in uno strumento per sostenere la Fondazione Telethon, impegnata da anni nella ricerca sulla distrofia muscolare e le malattie genetiche rare.

Per favorire la partecipazione di un numero sempre più importante di persone e donare a Telethon una cifra significativa, le Funivie Piccolo San Bernardo propongono una tariffa molto agevolata per l’acquisto dello skipass del 13 e del 14 gennaio 2018. Lo skipass per il 13 gennaio avrà un prezzo speciale di 25,00 euro anziché 40,00 Il costo dello skipass per i due giorni, invece, è fissato alla condizione promozionale di 50,00 euro. Questa tariffa esclusiva sarà riservata solo a coloro che alloggeranno a La Thuile in uno degli alberghi convenzionati, nella notte tra il 13 e il 14 gennaio.

http://www.telethon.it

Annunci

Programma e orari: 2 giorni all’apertura della quinta edizione di CHOCOLAThuile

Paese di La Thuile e sullo sfondo il ghiacciaio del RutorDue giorni ci separano dall’apertura di CHOCOLAThuile 2015, la mostra mercato con ristorazione a tema interamente dedicata al cioccolato artigianale d’eccellenza, che avrà luogo nella spettacolare cornice di La Thuile, piccolo paese valdostano che vi abbiamo raccontato nei precedenti post. Continua a leggere

Lo sapevate che…

La storia di La Thuile si perde nei secoli

La Thuile pianta del paese
La Thuile pianta del paese

La nascita del borgo di La Thuile risale all’epoca della conquista romana, quando la strada consolare delle Gallie percorreva interamente il territorio valdostano e, attraverso l’Alpis Graia, arrivava nelle zone di confine. In quel periodo il paese si chiamava Ariolica, questo nome sembra abbia origini celtiche da “ar” che vuol dire altura e ”lica” che significa luce, quindi “luce sul monte”. Continua a leggere